Tipi di squali alle Hawaii-Outdoor Hawaii

Tipi di squali alle Hawaii

Squali alle Hawaii sono stati intorno per oltre 400 milioni di anni. Questo precede i dinosauri di oltre 200 milioni di anni! Il tipo più comune di squali su Oahu sono la barriera corallina punta bianca, Galapagos, Sandbar, smerlato testa di martello, e la Tigre. Lo squalo delle Galapagos e lo squalo tigre sono i più feroci degli squali hawaiani e possono crescere fino a 20 piedi di lunghezza e pesare fino a 1500 libbre. Sono piuttosto uno spettacolo da vedere sulle barriere coralline di Oahu, che non sono più profonde di 30 piedi.

La dieta tipica di uno squalo include delfini, pesci, tartarughe marine verdi hawaiane e foche monache. Gli squali fanno la maggior parte della loro caccia all’alba, al tramonto o nel cuore della notte. Hanno occhi simili a gatti che li aiutano a vedere la loro preda nelle acque più buie. Infatti, gli squali preferiscono cacciare proprio prima che il sole tramonti, si alzi o nel cuore della notte. L’acqua più scura dà loro un vantaggio perché sono anche in grado di rilevare deboli campi elettrici che la loro preda emette. Ciò consente agli squali di identificare la loro fonte di cibo senza nemmeno vedere la preda. Ecco perché gli squali erroneamente e mangiare pezzi di barca, spazzatura, persone e anche altri squali.

Tipi di squali alle Hawaii

Attacchi di squali

Gli attacchi di squali alle Hawaii sono molto rari. Una persona ha una maggiore probabilità di essere colpita da un fulmine che essere attaccata da uno squalo. Detto questo, gli squali sono stati conosciuti per le persone scambiate per la loro normale fonte di cibo e prendere un po ‘ fuori una tavola da surf o una gamba di un surfista.

Gli squali su Oahu sono abbastanza comodi con i subacquei che nuotano intorno a loro. Gli esperti suggeriscono che le bolle emettono un suono che sembra allontanare gli squali dal pensare che i subacquei siano il loro prossimo pasto. I surfisti, al contrario, non sono così fortunati. La forma di un surfista sopra la superficie dell’acqua può ricordare una foca monaca o una grossa tartaruga marina e i loro spruzzi irregolari creano increspature nell’acqua che sfuggono agli squali per pensare che rilevino prede che lottano sopra. La combinazione di questo con acque torbide è una ricetta perfetta per invogliare uno squalo a indagare.

Tipi di squali alle Hawaii

Precauzioni per l’acqua

Ci sono molte cose che si possono fare per evitare di essere il potenziale prossimo pasto di uno squalo. Dai un’occhiata qui sotto!

  1. Evitare l’acqua al tramonto, all’alba e nel cuore della notte. Questo è quando gli squali amano nutrirsi costiera.
  2. Schivare l’acqua che è torbida e ingressi del porto, soprattutto dopo forti piogge, in quanto questo è dove gli squali tendono a nutrirsi frequentemente.
  3. Durante le immersioni, il nuoto o il surf, stare vicino a un gruppo. Nel caso tu abbia bisogno di aiuto, non vuoi stare da solo.
  4. Se vedi una tartaruga o un pesce comportarsi in modo irregolare, nuota tranquillamente. Gli squali sono attratti da un sacco di schizzi e comportamento agitando in modo da essere calmo in acqua.
  5. Essere consapevoli dei delfini. Sono una fonte di cibo preferita per gli squali.
  6. Non entrare in acqua se hai una ferita aperta o stai sanguinando in alcun modo. Gli squali hanno un senso dell’olfatto notevolmente acuto per rilevare il sangue e altri fluidi corporei. Quindi è meglio astenersi dallo svuotare la vescica nell’acqua. Gli squali sono stati conosciuti per essere attratti da quello pure.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *