7 Modi per mostrare in modo sicuro vulnerabilità emotiva in un rapporto

Ottenere l’aiuto di un esperto con la vostra vulnerabilità mostrando. Clicca qui per chattare online con qualcuno in questo momento.

Abbattere le pareti protettive intorno al tuo cuore e lasciare entrare qualcuno è un grosso problema per chiunque. Ancora, alcuni di noi trovano più difficile di altri per aprirsi a un partner.

A volte facciamo fatica a far entrare le persone perché siamo nati naturalmente in quel modo. A volte è il risultato delle nostre relazioni familiari o della nostra infanzia. E a volte è il risultato di abbassare la guardia nel passato e avere il cuore spezzato.

Se hai costruito un guscio duro intorno al tuo cuore e ti preoccupi di lasciarlo aprire solo un po ‘ per far entrare il tuo partner, è destinato ad avere un effetto negativo sulla tua relazione.

Se il tuo partner non lotta con l’essere emotivamente vulnerabile, può trovare difficile capire perché non riescono a raggiungere la persona che amano.

Molte persone lottano con la vulnerabilità perché, nella loro mente, è la stessa cosa della debolezza. Pensano che se permettono a qualcuno una visione delle loro insicurezze o punti sensibili, in qualche modo saranno visti come meno di una persona.

Credono che perderanno il rispetto del loro partner, saranno giudicati o si apriranno per attaccare ed essere a maggior rischio di farsi male.

Sono felici di condividere dettagli superficiali su se stessi – cose insignificanti come la loro band preferita o dove vorrebbero viaggiare – ma si bloccano quando vengono sollevati problemi seri. Cose come il modo in cui sono stati feriti in passato e le loro paure di essere feriti in futuro.

Vogliono il rispetto del loro partner, quindi mettono su un fronte e si comportano come la persona forte che pensano di dover essere per guadagnare quel rispetto. Ma non si rendono conto che qualcuno che li ama saprà fin troppo bene quando non sono sinceri.

Piuttosto che la persona forte che immaginano che il loro partner li vedrà essere, tutto ciò che il loro partner vede è un muro di mattoni, che non è una prospettiva molto invitante.

Se hai avuto questo problema in precedenti relazioni o lo stai vivendo, sei senza dubbio consapevole del fatto che mostrare vulnerabilità emotiva è importante nelle relazioni sentimentali.

Una tua precedente relazione potrebbe anche essere finita a causa dell’impossibilità di aprirti, ma non sei ancora sicuro di come farlo senza lasciarti aperto al crepacuore.

Ci sono, tuttavia, modi in cui puoi segnalare al tuo partner che vuoi davvero lasciarli entrare, anche se stai lottando per farlo effettivamente. E modi in cui puoi allenarti, lentamente ma inesorabilmente, a fidarti del tuo partner – e di te stesso – abbastanza per aprirti.

Far loro sapere che si lotta con la vulnerabilità

Per prima cosa. Un passo importante verso mostrando più vulnerabilità nel vostro rapporto è lasciare che il vostro partner sa che si lotta con esso.

Probabilmente lo avranno già risolto da soli, ma potrebbe mettere la loro mente a proprio agio nel sapere che non sono loro, sei tu.

Fai sapere loro che sei consapevole dell’importanza della vulnerabilità emotiva e farai del tuo meglio, ma che non sempre ci riuscirai.

Non devi entrare troppo nei dettagli se non ti senti a tuo agio, ma è bene dare loro un’idea di dove pensi che i tuoi problemi siano sorti.

Quando ti chiedono Come stai, dì la verità

L’onestà è una grande parte della vulnerabilità, ma siamo tutti molto abituati a nascondere i nostri sentimenti.

La risposta standard alla domanda ” Come stai?”è ” Bene”, e va tutto bene quando il tuo collega ti chiede. Senza dubbio sarebbero presi alla sprovvista se in realtà ha detto loro come eri.

Ma quando il tuo partner ti chiede, cerca di essere un po ‘ più onesto. Se sei grande, dire loro, e dire loro perché. Se ti senti basso, anche se non riesci a mettere il dito sul perché, condividilo con loro.

Essendo onesti su qualcosa di apparentemente insignificante come sei, apri la strada a una maggiore onestà nel tuo rapporto nel suo complesso. Se riesci a dire loro che hai avuto una brutta giornata e ti rendi conto che non sei giudicato, la tua fiducia in loro inizierà a crescere.

Sii onesto con te stesso

Non c’è modo che tu possa mai condividere il funzionamento interiore della tua mente con un partner se non puoi essere onesto con te stesso.

Siamo generalmente abbastanza riusciti a convincerci che il fronte che abbiamo messo su per altre persone è in realtà la realtà.

Il journaling è un modo fantastico per capire come ti senti veramente. Lasciate che i vostri sentimenti sulla pagina in un flusso di coscienza, e non preoccuparti per le parole o la grammatica. Cerca di prenderti quando non sei del tutto onesto.

Articolare come ti senti a te stesso ti dà una migliore possibilità di essere in grado di aprirsi a un partner.

Potrebbe piacerti anche (l’articolo continua qui sotto):

  • Cosa fare per una relazione che manca di intimità e connessione
  • Perché le relazioni sono così difficili?
  • 3 Segni di problemi di fiducia e come superarli
  • 9 Obiettivi di relazione Ogni coppia dovrebbe impostare
  • 9 Modi per affrontare il tradimento e la guarigione dal dolore
  • 20 Segni Qualcuno ha problemi di abbandono (+Come superarli)
  • Clicca qui per chattare con un esperto di relazioni da Relationship Hero per aiutarti a essere più vulnerabile.

Condividi le tue passioni e sogni

Vulnerabilità emotiva non è tutto di condividere le vostre preoccupazioni e paure. Si tratta anche delle cose buone!

Un ottimo modo per iniziare ad aprirsi è condividere i sogni che hai di cui potresti essere riluttante a parlare. Forse ti preoccupi che la gente rida di loro o pensi che siano ridicoli o totalmente irrealistici.

Se hai un hobby, una passione o un obiettivo che trovi incredibilmente eccitante ma di cui non hai mai parlato a nessuno, perché non lasciare che il tuo partner entri in quel segreto

Si sentiranno come se avessero acquisito una visione reale del tuo mondo, e ti renderai conto che condividere le cose con loro non è davvero così spaventoso!

Siediti, parla e imposta i limiti

Se hai deciso che c’è qualcosa in particolare che vuoi condividere con il tuo partner, assicurati di sederti per una chiacchierata con loro in un momento in cui non ci sono distrazioni e pressioni temporali.

Prima di sederti, stabilisci nella tua testa esattamente di cosa vorresti parlare con loro. Cerca di concentrarti su un problema per chat, piuttosto che bombardarli con diversi problemi o insicurezze tutti in una volta.

Quando parli, fai sapere loro se ci sono dei limiti che vorresti che rispettassero, come non cercare di darti alcun consiglio sul tuo problema o criticarti, anche se involontariamente.

Quando hai tutto dal petto, assicurati di far loro sapere che sei grato per la loro attenzione, supporto e rispetto.

Non aver paura di piangere

Se strappa bene, non trattenerli. Piangere è incredibilmente purificante e se ci sono lacrime nei tuoi occhi, sono meglio fuori che dentro.

Non pensare alle lacrime come un segno di debolezza, ma come un segnale che non hai paura di riconoscere e possedere le tue emozioni e condividerle con il tuo partner.

Qualcuno che non ha paura di piangere e permette a se stesso di sentirsi veramente è molto più attraente per gli altri di qualcuno che si rifiuta di aprirsi.

Prendilo lentamente ma inesorabilmente

Se stai leggendo questo, hai già fatto un inizio fantastico. Hai riconosciuto che si lotta con la vulnerabilità emotiva. Questo è il primo passo verso apportare modifiche e iniziare a costruire il forte, onesto, e rapporto aperto che si desidera.

Non spingerti troppo in fretta. Continua a fare piccoli passi in avanti, e prima che te ne accorga, sarai proprio dove vuoi essere.

Non sei ancora sicuro di come mostrare più vulnerabilità? Chat online per un esperto di relazioni da Eroe rapporto che può aiutare a capire le cose. Basta cliccare qui per chattare.

Questa pagina contiene link di affiliazione. Ricevo una piccola commissione se si sceglie di acquistare qualcosa dopo aver cliccato su di essi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *